Bitwage riceve 760.000 dollari in finanziamenti da Orange e Draper Associates

Bitwage ha annunciato ieri la chiusura di un round di finanziamenti da 760.000 dollari guidato dalla più grande azienda di telecomunicazioni francese, Orange, nonchè da Tim Draper della Draper Associates. Oltre a queste, hanno partecipato anche Cloud Money Ventures di Halsey Minor, Max Kaiser con Bitcoin Capital, Saeed Amidi e BnkToTheFuture.

Bitwage riceve 760.000 dollari in finanziamenti da Orange e Draper Associates

Bitwage ha annunciato ieri la chiusura di un round di finanziamenti da 760.000 dollari guidato dalla più grande azienda di telecomunicazioni francese, Orange, nonchè da Tim Draper della Draper Associates. Oltre a queste, hanno partecipato anche Cloud Money Ventures di Halsey Minor, Max Kaiser con Bitcoin Capital, Saeed Amidi e BnkToTheFuture.

Jonathan Chester, Founder e CEO di BitWage, ha commentato:

“Siamo più che felici di avere il sostegno di persone e compagnie così influenti come Orange e Tim Draper. Il nostro successo può essere attribuito alla nostra impressionante crescita, con oltre 1.7 $ milioni di transazioni dal Novembre scorso e ai nostri clienti entusiasti di ciò che abbiamo realizzato.”

Secondo le informazioni fornite da Bitwage, è in programma un'espansione del progetto in Europa per quanto riguarda i pagamenti degli stipendi in Bitcoin e le retribuzioni internazionali. Il servizio permette di ricevere il proprio stipendio o acquistare beni con Bitcoin senza che il proprio datore di lavoro o i propri clienti necessitino di iscriversi a BitWage. Così, si riduce il costo del trasferimento, specialmente per dipendenti senza una banca di riferimento, aumentando velocità di trasferimento e trasparenza.

“Nel corso del tempo, siamo riusciti a creare un sistema internazionale di pagamento stipendi più veloce e conveniente delle banche, per pagare dipendenti in Europa, Filippine, Messico, Brasile, Argentina e altri paesi” ha detto Chester.

Jonathan Chester, Fonsatore e CSO di BitWage

Anche la piattaforma online di investimenti BnkToTheFuture ha parteicpato a questo round di finanziamenti. Abbiamo chiesto a Simon Dixon, CEO di BnkToTheFuture.com e Fund Manager di Bitcoin Capital, qualche dettaglio sulla decisione di investire in Bitwage.

“Mi sono spesso chiesto perchè ancora le persone siano pagate mensilmente, anche se lavoriamo quasi tutti i giorni, come Google paghi milioni di affiliati in tutto il mondo in diverse valute o quale sia il modo migliore di pagare i propri collaboratori in Paesi con valute difficili da reperire senza pagare enormi tassi di cambio ad aziende come Western Union. Bitcoin ha il potenziale di risolvere questi problemi e Bitwage può aiutare le compagnie a pagare velocemente e in modo trasparente il proprio staff a livello globale, con tariffe più economiche, rendendo possibilie anche ricevere pagamenti in tempo reale invece di aspettare la fine del mese”, ha detto Dixon.

Continua poi:

“Siamo felici di aver ospitato il loro round di finanziamento sulla nostra piattaforma di investimenti online BnkToTheFuture.com ed ha riscosso un grande successo fra i nostri investitori online. Sono anche molto felice sia di investire personalmente che attraverso il fondo di Bitcoin Capital e di farlo insieme ad un gruppo di investitori tra cui Tim Draper – Draper Associates e Orange. Bitwage porta i vantaggi di bitcoin nel settore della gestione buste paga ed è stato uno dei progetti più gettonati sulla nostra piattaforma BnkToTheFuture.com."